CARDIOLOGIA DIGITALE . 9/10 maggio 2019 . ROMA Hotel Ergife

Partendo dall’esperienza iniziata 13 anni fa con “Cardiologia nel Lazio”, nel 2019 insieme all’Istituto Superiore di Studi Sanitari “G. Cannarella” si intende
promuovere un convegno su temi relativi all’Innovazione Tecnologica a supporto della salute, per rendere più attuale la formazione e l’informazione in cardiologia. Il Servizio Sanitario Nazionale sembra non essere più sostenibile così come è strutturato.
I nuovi strumenti digitali rappresentano un’opportunità per migliorare i processi di cura, ponendo il cittadino realmente al centro delle cure, erogate non più prevalentemente in ospedale, ma anche in una reale integrazione ospedale/territorio. Introducendo le tecnologie come “Big Data”, “Blockchain”, “Machine Learning”, “Intelligenza Artificiale” e “Cyber Security” si può passare da un modello di Standard Care a quello più evoluto di Smart Care, favorendo l’integrazione fra ospedale e territorio e la continuità delle cure.
Ad esempio: poter controllare il paziente a distanza, consente di essere più precoci e puntuali nella diagnosi e nelle cure, aumentando l’aderenza alla terapia e abbattendo i ricoveri ospedalieri e i costi sociali; aver accesso ai Big Data può fornire dati utili per migliorare l’appropriatezza delle terapie e la presa in carico del paziente stesso; ancora, lo scambio di informazioni protette relative alla salute dei pazienti, può ottimizzare la gestione clinica degli stessi, favorendo così l’empowerment del paziente. 
In questo scenario quindi, il convegno si propone l’obiettivo di riunire e mettere a confronto i protagonisti delle Best Practice in atto e di verificare come tali pratiche possano essere utilizzate dal modello sanitario. Verranno trattati temi di carattere tecnologico, farmacologico, dispositivi medici relativi alla e-Health e alla m-Health. Il convegno comprende anche la riunione dell’AIAC sezione Lazio, su temi di cardiologia digitale applicata all’aritmologia.

GIOVEDI’ 9 MAGGIO – CONGRESSO REGIONALE AIAC LAZIO

Cardiologia Digitale applicata all’Elettrofisiologia ed alla Elettrostimolazione: stato dell’arte e proposte per il miglioramento della gestione del paziente aritmico.

08:30 Registrazione partecipanti.

09:00 Saluti e introduzione: Luca Santini.

9:10 TAVOLA ROTONDA
Come organizzare le reti assistenziali in Aritmologia.

10.30 TAVOLA ROTONDA
Applicazioni digitali per una migliore gestione del paziente aritmico.

12.00 Lettura
L’empowerment in aritmologia: il ruolo delle società scientiche.

12.20 TAVOLA ROTONDA
Prevenzione della morte cardiaca improvvisa: dallo screening genetico all’impianto dell’ICD. Presentazione di un possibile protocollo operativo.

13.10 TAVOLA ROTONDA
Le Reti assistenziali come antidoto alla mobilità passiva per le procedure di elettrofisiologia e elettrostimolazione. Presentazione di un possibile protocollo operativo.

14.00 Light Lunch

—————————————

15:30 Inaugurazione e presentazione del Convegno CARDIOLOGIA DIGITALE

16.00 TAVOLA ROTONDA
Overview sulla Cardiologia digitale.

17.00 TAVOLA ROTONDA
Gli aspetti regolatori ed economici della salute digitale.

18.00 TAVOLA ROTONDA
La salute digitale, il ruolo dei professionisti, delle Asl e delle società scientifiche.

VENERDI’ 10 MAGGIO

9.00 TAVOLA ROTONDA
La salute digitale nella prevenzione e nella riabilitazione delle malattie cardiovascolari.

10:00 TAVOLA ROTONDA
La salute digitale e l’interazione cuore/cervello: sincope, ictus, aritmia, farmaci antiaritmici e anticoagulanti.

11:30 TAVOLA ROTONDA
La Salute digitale applicata allo scompenso cardiaco: come cambia la gestione del paziente.

13:00 Light Lunch.

14.00 TAVOLA ROTONDA
Il digitale applicato alle reti dell’Emergenza cardiologica: Telemed Advice, Hearth Team.

15:30 TAVOLA ROTONDA
Best Practice in Cardiologia Digitale.

17:00 CONCLUSIONI

—————————-

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

SCARICA LA LOCANDINA DELL’EVENTO