XII Congresso nazionale SIHTA
MILANO 10-11 ottobre 2019 – PALAZZO LOMBARDIA

La filiera dell’innovazione tecnologica in sanità. Il difficile  equilibrio tra sicurezza, rapidità, di accesso al mercato, dei prodotti e sostenibilità dei sistemi”

La scelta della sede congressuale è in primo luogo un riconoscimento alla Regione Lombardia che continua ad essere un modello nazionale per la capacità di innovazione del servizio sanitario, finalizzata ad offrire al paziente il meglio della qualità dell’assistenza coniugando questa ad una ricerca continua di opportunità di sviluppo culturale ed industriale del territorio con i noti esiti di sistema: il primato del PIL a livello nazionale, la migliore attrattiva sanitaria, l’integrazione governata dell’offerta pubblico-privato nonché la leadership nei comparti industriali Biotech, Pharma e ICT. Allo stesso tempo in questi anni il Servizio sanitario regionale ha abbracciato con decisione il processo di implementazione della HTA nel governo clinico dotandosi di una robusta organizzazione reticolare per la valutazione delle tecnologie sanitarie.

Il tema del nostro Congresso è legato alla continua e rapida innovazione delle tecnologie in uno scenario di importanti cambiamenti regolatori: il mondo dell’impresa guarda da tempo con interesse all’HTA, ovvero agli strumenti di valutazione e misura quantitativa dell’impatto che determinate tecnologie potranno avere sulla salute dei cittadini, sul budget delle Aziende Sanitarie/Ospedaliere e, quindi, sulla sostenibilità della spesa derivata per Istituzioni e famiglie. Tale filo conduttore dell’evento vedrà l’approfondimento di due grandi innovazioni in ambito sanitario con cui sempre più Istituzioni europee, nazionali e regionali, Imprese, Società Scientifiche e cittadini si dovranno confrontare per dimostrarne efficacia clinica, accettabilità del paziente e sostenibilità economica: nuove terapie geniche e intelligenza artificiale. Si affronteranno, altresì, due temi assolutamente trasversali alle tecnologie sanitarie propriamente definite a livello internazionale (Farmaci, Dispositivi Medici, Sistemi Informativi, Procedure): la promozione e valutazione degli investimenti pubblici e privati nella ricerca scientifica capaci di generare vera innovazione a beneficio dei cittadini; la sostenibilità ed equità dei nuovi modelli di organizzazione della sanità nell’alveo dell’autonomia regionale.

Siamo persuasi, quindi, che il nostro Congresso possa rappresentare un’occasione di incontro e confronto di grande rilevanza scientifica nonché, soprattutto per i giovani che iniziano a lavorare nel settore, di forte interesse formativo sul complesso ma interessante mondo interdisciplinare dell’HTA.


PROGRAMMA

SCHEDA DI ISCRIZIONE

VISITA IL SITO

 

Crediti ECM 7,7 (evento n. 273078)
Crediti CFP: 2 crediti per I, II e III sessione; 3 crediti per la IV sessione   (9 crediti per l’intero congresso)